Catechismo

L’esperienza del catechismo prevede questo cammino

* Primo anno (II elementare):

Una introduzione alla fede cristiana. Come l’anno scorso vogliamo rinnovare l’esperienza coinvolgendo le famiglie e i bambini di II elementare in un percorso comune vi chiediamo quindi di partecipare all’incontro che si terrà alla Sacra Famiglia Venerdì 07 Novembre 2014 alle ore 21:00.

* Secondo anno (III elementare):

una maturazione del senso di appartenenza alla vita (anche liturgica) della comunità cristiana, nell’incontro con Dio e con i fratelli. La meta generale consiste nell’aiutare il bambino a sentirsi “protagonista” del proprio cammino di fede: scoprendo la persona di Gesù, recuperando i contenuti del proprio battesimo e maturando il senso di un rapporto “filiale” con Dio Padre, anche attraverso la celebrazione del sacramento della riconciliazione.

Testo di riferimento: Catechismo dei fanciulli “Io sono con voi”.

* Terzo anno (IV elementare):

una scoperta dei segni della presenza di Dio nella vita dell’uomo e della Parola di Dio; una introduzione alla vita liturgica (messa, preghiera, ecc.), come segno di comunione con Dio e con i fratelli, anche attraverso la partecipazione piena alla messa, mediante la celebrazione della prima comunione. La meta generale consiste nel far crescere una fede che si apra alla comunità cristiana, intesa come luogo dove abita la presenza di Dio che ci sostiene e ci illumina con la Parola e i sacramenti. Testo di riferimento: Catechismo dei fanciulli “Venite con me”; il vangelo.

* Quarto anno (V elementare):

un approfondimento della identità cristiana: la Parola e i sacramenti di Gesù ci interpellano; la nostra risposta rende viva la carità e realizza la nostra identità di cristiani. L’essenza del peccato risiede nel rifiuto o nell’infedeltà rispetto alla proposta di Gesù e nella rottura della comunione; ad esso si contrappone il dono della misericordia d; Dio e della riconciliazione. La meta generale consiste nel maturare una coscienza cristiana, nel senso di “decidersi per Cristo”, educando alla riflessione sulla propria vita illuminata dal vangelo e ad una mentalità di pace, di carità e di speranza cristiana.

* Quinto anno (I media):

una introduzione riguardo la storia della salvezza: è storia che arriva fino a me e vede le fedeltà e le infedeltà degli uomini come risposte al progetto di amore di Dio. Lo Spirito santo può rendermi testimone fedele dell’amore di Dio. La meta generale consiste nel mettere in evidenza la presenza e l’azione dello Spirito santo nella storia della salvezza e nella nostra vita, anche mediante la celebrazione del sacramento della confermazione e qualche esperienza di testimonianza e di servizio. Testo di riferimento: Catechismo dei fanciulli “Sarete miei testimoni”.

* Dal sesto anno in poi:

Dal sesto anno in poi: dopo la Cresima prosegue il cammino con una proposta catechistica articolata e vissuta nei gruppi di ragazzi e di giovani che si trovano ogni settimana al sabato sera all’Immacolata dalle 18.30 alle 20 per il GRUPPO a seguire la cena e le attività fino alle ore 24 sempre all’Immacolata‏.

2 comments

  1. Lorella says:

    Salve, è possibile effettuare l’ iscrizione al catechismo on-line o scaricare i moduli necessari?

Rispondi